1994-1998 inizia la sua esperienza come chitarrista inizialmente suonando cover di gruppi punk, rock, grunge e metal come Ramones, Pearl Jam, Nirvana e Metallica.
Frequenta l’Università della Musica di Roma per studiare il sound engineering.
Negli stessi anni forma gli Scapegoat, la sua prima band di metal melodico con la quale pubblica vari demo tra cui il più importante “Scars” recensito come Top Demo sulle più importanti riviste rock e metal italiane di quel periodo; del demo-tape ha curato composizione, arrangiamento e registrazione in veste di chitarrista ritmico/solista e cantante.
Si trasferisce a Londra per fare esperienze diverse, e collabora con varie band e musicisti del posto.

1999-2003 dopo vari concerti in giro per l’Italia, e dopo vari cambi di formazione, cambia il nome della band in Enemynside e sigla un contratto con l’etichetta Temple Of Noise per la produzione del primo disco ufficiale, nel quale risulta come compositore, arrangiatore, chitarrista ritmico/solista e cantante.
Il disco riceve ottime recensioni in tutta Europa, essendo distribuito dalla Frontiers Records.

2004-2008 continua a fare concerti anche fuori dall’Italia, suona in Slovenia, Austria e Svezia. Nel frattempo con gli Enemynside produce e registra il secondo disco, in cui risulta compositore, arrangiatore, chitarrista ritmico/solista e cantante.
Di pari passo inizia una carriera cantautorale incidendo il primo disco come Francesco Cremisini curandone composizione e arrangiamenti; inoltre registra tutte le chitarre acustiche e canta su tutti i brani.

2009-2012 continuano i concerti all’estero, infatti si esibisce prima in un tour tra Svezia e Finlandia di supporto a Blaze Bayley (ex Iron Maiden), e poi anche a San Diego in USA.
Compone ed arrangia gran parte dei brani che andranno a comporre il terzo disco degli Enemynside, distribuito in tutta Europa dall’etichetta Mighty Music; nel disco registra tutte le chitarre acustiche e le parti vocali, e nello stesso disco appare il chitarrista Richie Kotzen con un suo assolo come special guest.

2013-2016 si dedica alla composizione e registrazione di nuovi brani con la band Neodimio, suonando in vari contesti importanti come Radio Rock e Primo Maggio dei Castelli.
In questo periodo inizia a dare lezioni di chitarra ai bambini in zona Monteverde e dintorni; tramite lo studio della teoria e delle tecniche basilari, guida i bambini nell’apprendimento con esercizi didattici ma anche con momenti di gioco e di svago.

2017 si dedica a tempo pieno alla scrittura e composizione come Production Music Writer, gestendo la registrazione completa delle sue composizioni. Con gli Enemynside suona due volte in Romania come supporto a Destruction e Behemoth. Continua a dare lezioni di chitarra agli allievi acquisiti nel tempo, e inoltre accoglie anche ragazzi e adulti per uno studio più avanzato nei generi rock, blues e metal al fine di far acquisire un approccio personale allo strumento e di evidenziarne i punti di forza.

2018 esce l’EP “Dead Nation Army” degli Enemynside, segue una stagione di concerti in Italia, la band suona al Wings Of Bea festival insieme agli Extrema e partecipa ad un mini-tour di quattro date in Europa con i Necrodeath.